Segni di futuro. Verso un’economia collaborativa

Fondazione Cariplo, Bando "Welfare in Azione" – IV Edizione
2018-2021
Segni di futuro è un progetto finanziato nell'ambito della quarta edizione del bando Welfare in Azione di Fondazione Cariplo. L'intervento coinvolge il territorio della Valle Camonica: 41 piccoli Comuni dove la fase di stagnazione economico-sociale e l’immobilismo occupazionale ostacolano l’ingresso dei giovani nel mondo del lavoro. A ciò si aggiunge il diffuso senso di incertezza: i ragazzi si ritrovano soli nella ricerca del lavoro, nelle scelte lavorative e nella costruzione di un’identità professionale, mentre le famiglie appaiono spesso disorientate e prive di strumenti per aiutare i propri figli. Partendo da queste premesse, l’obiettivo di "Segni di Futuro" è sostenere l’occupabilità dei giovani, puntando - da una parte - sul rafforzamento delle competenze trasversali dei ragazzi nella fascia di età 16-30 anni e - dall’altra - sull’attivazione della comunità (aziende, associazioni, cittadini) chiamata a mettere in gioco le proprie risorse per offrire ai giovani nuove opportunità nel proprio territorio. In particolare, le attività proposte sono rappresentate da: - laboratori di competenza presso le aziende, rivolti ai ragazzi dai 18 ai 30 anni per un’esperienza altamente formativa all’interno di un contesto lavorativo; - nuovi percorsi di Alternanza Scuola Lavoro per gli studenti delle scuole superiori secondo un modello sperimentale che prevede che ogni alunno sia accompagnato da un coach e che l’esperienza sia costruita su misura degli obiettivi e delle aspettative di ogni ragazzo; - apertura di tre Osservatori di Comunità, come spazi deputatati, da una parte, a svolgere attività di analisi, ricerca e approfondimento sui temi del lavoro e dello sviluppo socio-economico della Valle Camonica e, dall’altra, a rappresentare luoghi di riferimento e orientamento per i giovani de territorio. Il progetto, promosso dall’Azienda Territoriale per i Servizi alla Persona (ATSP), coinvolge la Comunità Montana di Valle Camonica, la Provincia di Brescia, la Fondazione della Comunità Bresciana, il Consorzio Sol.Co. Camunia, le cooperative sociali Arcobaleno, Azzurra, Casa del Fanciullo e Il Cardo. L'Istituto italiano di Valutazione, in ATI con i colleghi di Codici, è stato incaricato da Fondazione Cariplo per la realizzazione di un intervento di accompagnamento valutativo a tutti i progetti finanziati con il bando Welfare in Azione.